Crea sito

Il Fu Statuto

Lo sappiamo tutti: il M5S ha un non-statuto, un non-regolamento, una non-democrazia;
ma quanti sanno che esiste un vero statuto, firmato da Grillo e da un notaio e depositato a norma di legge?
Lo statuto e l'atto costitutivo sono scaricabili dal sito Casa della legalità, che propone un ottima analisi sulla gestione dei fondi del m5s (qui puoi scaricare gli allegati con lo statuto, qui  puoi leggere l'analisi dei fondi)

È molto interessante leggerlo, per farne un analisi e capire se lo statuto viene rispettato oppure no..
Per semplicità riporteremo qui delle parti, per aiutare nella lettura;

Iniziamo:

 

 ESCAPE='HTML'

Il Movimento 5 stelle è un "associazione" politica e potrà presentare alle elezioni dei propri candidati. E fin qui niente di strano.

 ESCAPE='HTML'

"Gli eletti eserciteranno le loro funzioni senza vincolo di mandato". Quindi i senatori espulsi a causa delle loro critiche sono stati espulsi irregolarmente, con una motivazione che viola la statuto legale?

Andiamo avanti..

 

 ESCAPE='HTML'

Capito? Qualsiasi donazione verrà gestita dal Presidente (Grillo). E le donazioni che vengono fatte su poste pay private? e quelle fatte ai vari meetup? Li gestisce qualcuno che non è Grillo, quindi stanno violando lo statuto?

 ESCAPE='HTML'

Parlando delle finanze del movimenti si legge che il consiglio direttivo predisporrà il rendiconto consuntivo, che verrà depositato e che "ogni associato" potrà prenderne visione.  Interessante tutto ciò: chi è da considerare "associato" quindi? Lo leggiamo nella parte successiva..

 ESCAPE='HTML'

I soci fondatori sono chiaramente i fondatori del m5s.

I soci ordinari sono ammessi dal consiglio direttivo e sono quelli impegnati in varie attività: non sappiamo bene chi rientri in questa categoria.

I soci sostenitori sono tutti gli iscritti al m5s, anche via mail, che sono stati accettati: sono quindi tutti gli iscritti con identità verificata. 

Quindi, da statuto, ogni associato può visionare il rendiconto finanziario, anche il socio sostenitore: nel caso esista realmente questo rendiconto, sarà veramente possibile per un iscritto chiederne la visione? Sarebbe interessante saperlo..dissidenti provateci!!

Si legge inoltre che "la qualifica di socio può cessare per dimissioni, decesso, scioglimento, o perdita dei requisiti". I requisiti a cui fa riferimento lo statuto dovrebbero essere quelli richiesti all'atto della registrazione, cioè i seguenti:

 

 ESCAPE='HTML'

In sostanza i requisiti sono: la maggiore età, la non iscrizione ai partiti politici o associazioni con finalità in contrasto con quelli del m5s.

Ebbene, alla luce di ciò, su che basi possono essere espulsi i deputati e gli altri iscritti, nel caso non si siano dimessi dalla qualifica di socio, non siano deceduti e non abbiano perso i requisiti (cosa che non è avvenuta)?

Andiamo avanti.

 ESCAPE='HTML'

"L'assemblea è costituita da tutti i soci." Tutti. Anche i soci sostenitori quindi.

"L'assemblea è convocata una volta l'anno dal consiglio direttivo." Bene, quando è stata l'ultima assemblea convocata con tutti gli iscritti? 

All'assemblea deve essere esposto annualmente il bilancio; è stato mai fatto?

"Qualunque socio può fare interpellanze o rivolgere interrogazioni all'amministrazione". Un socio qualsiasi può fare interrogazioni all'amministrazione, ma come può se non è mai stato invitato a questa assemblea?

Tante domande, alle quali forse non ci sarà mai risposta. Ma se lo statuto è firmato e legalmente depositato, dovrà pur valere qualcosa. E chi lo sta violando dovrebbe essere espulso.