Crea sito

Sibilia e il gatto uniti in matrimonio

EDIT: Dopo che la notizia è stata ripresa da moltissimi siti online e pure da qualche giornale (brutti giornalisti, non ci avete mai citato come scopritori dello scoop!!) , il post di Sibilia è stato cancellato dal forum del Movimento.. 

 ESCAPE='HTML'

Il Forum del movimento (non la piattaforma, sia chiaro..a quella non abbiamo accesso..) brulica di attività: sono milioni le proposte fatte dai cittadini, che spaziano su molteplici argomenti e che sarebbero, se prese in considerazione dalla politica, la soluzione ai problemi del paese. Un analisi sulle varie proposte che vengono fatte potete trovarla qui, ma oggi vogliamo puntare l'attenzione sul grande deputato Carlo Sibilia, che, molto attento alle questioni civili del paese, il 26/11/2012, prima di diventare deputato, lancia questa proposta: "Matrimonio omosessuale, di gruppo e tra specie diverse":

Discutere una legge che dia la possibilità agli omosessuali di contrarre matrimonio (o unioni civili) , a sposarsi in più di due persone e la possibilità di contrarre matrimonio (o unioni civili) anche tra specie diverse purchè consensienti.

Qualcuno ha provato ad obbiettare che la proposta era un po' offensiva, e magari anche un po' ridicola, ma Sibilia si è difeso in modo astuto: "era solo un modo per sottolineare la libertà dei rapporti di ogni tipo che è il senso fondante della proposta." 

E certo, che avete capito, lui è per l'amore incondizionato, e per la libertà dell'individuo: quando scrive "in più di due persone" ci vuol forse far capire che il prossimo passo per l'ammissione al movimento è l'unione di massa in matrimonio con Grillo? E quando dice "anche tra specie diverse purchè consensienti", cosa intende? Avrà ricevuto proposte inequivocabili dal gatto?

Dopo il "bunga bunga", avremo mica il "Miao miao"?

Link alla proposta sul forum del movimento: http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2012/11/matrimonio-omosessuale-di-gruppo-e-tra-specie-diverse.html

P.S.

Nel frattempo, mentre aspetta che si aprano queste nuove possibilità, perchè non approfittare del fatto di essere un parlamentare? Sai, sono usciti da poco i Google Glass, ma costano un casino; a noi ggente della rete però piaccioni i giochini tecnologici, quindi, ideona, facciamone richiesta come parlamentare a gratis!! 

"propongo ai candidati in campania...(anche in tutta italia ovviamente) di inoltrare una richiesta a Google o a Sergey Brin di chiedere l'utilizzo ai fini dello sviluppo dei Google Glass ovviamente in maniera gratuita e ai fini di test. Magari usando Android che è un sistema opensource. Pensate quanto potrebbe esserci utile nella condivisione immediata di documenti importanti (perchè gli smartphone di ultima generazione da 700€ che ci siamo presi da parlamentari sono troppo lenti..n.d.r. ) o avere contatti immediati e veloci ai fini di rendere il lavoro dei parlamentari più rapido e più trasparente."

 ESCAPE='HTML'